Le nostre scuole

L'Istituto Comprensivo di Galatone è identificato dal codice meccanografico: LEIC895005

Indice dei contenuti

 

L’Istituto Comprensivo Polo 2 di Galatone istituito nel 2012 comprende sette plessi

Struttura dell'Istituto

L'istituto Comprensivo comprende: (esempio)

  • Scuola dell’Infanzia "Carlo Collodi"
  • Scuola dell’Infanzia "Maria Montessori" 
  • Scuola dell’Infanzia "Santa Caterina"
  • Scuola dell’Infanzia "Walt Disney" 
  • Scuola Primaria "Giovanni XXIII"
  • Scuola Primaria "XXV Aprile" Scuola Secondaria Primo Grado "Principe di Napoli" 

 

Plesso Sede Codice meccanografico telefono
Scuola dell’Infanzia "Carlo Collodi" Via San Nicola di Pergoleto LEAA895012 0833/862193
Scuola dell’Infanzia "Maria Montessori" Via Caduti Galatei LEAA895023 0833/867801
Scuola dell’Infanzia "Santa Caterina" Via A. Gramsci LEAA895045 0833/862351
Scuola dell’Infanzia "Walt Disney" Piazza Itria LEAA895034 0833/863814
Scuola Primaria "Giovanni XXIII" Via Tunisi LEEE895017 0833/865187
Scuola Primaria "XXV Aprile Piazza" Piazza Itria LEEE895028 0833/863814
Scuola Secondaria Primo Grado "Principe di Napoli" Via San Luca LEMM895016 0833/862266

torna all'indice

 

 Il contesto territoriale

Il territorio è stato oggetto di un forte sviluppo urbanistico, che, da un lato, ha visto crescere in modo disordinato le vecchie borgate di periferia, abitate da ceti operai, piccolo-borghesi e da una sempre crescente comunità di immigrati; dall’altro lato, ha assistito alla nascita di centri residenziali abitati in prevalenza da ceti economicamente e culturalmente medio-borghesi.

torna all'indice

 

Piano di Diritto allo Studio

Inserire riferimenti al Piano di Diritto allo Studio

 

La nostra mission è quella di accompagnare gli studenti verso la definizione della loro identità, consapevoli del fatto che l’individuo non è un’isola ma vive nella società, e che il bambino di oggi è il cittadino di domani.La scuola ha il compito di insegnare le regole del vivere e del convivere, i valori del rispetto, dell’accoglienza e della legalità: “Il sistema educativo deve formare cittadini in grado di partecipare consapevolmente alla costruzione di collettività più ampie e composite, siano 7 esse quella nazionale, quella europea, quella mondiale”. Punti di forza di questa istituzione scolastica sono l'ACCOGLIENZA, la CENTRALITA' dell'alunno nell'azione educativa, laVALORIZZAZIONE delle differenze, l'INTEGRAZIONE. Infatti questo Istituito, da sempre, è in prima linea nel promuovere un'idea di scula che si impegni a creare le condizioni idelali per permettere ad ogni alunno di raggiungere il pieno successo formativo affinchè sia in grado di costruire al meglio la propria vita. 

 

 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.